Noi siamo net-writers, poeti che crescono nelle battaglie più dure, che si contaminano l'uno con l'altro, confrontandosi ed incavolandosi, che sono costretti a infondere la musica nei testi perché non possiamo declamarli enfatizzando e creando una musicalità che non c'è.
Netwriters il manifesto dei senzadio
Sembrava tutto così naturale:
tu, che non conoscevi Julian Huxley

eri sempre il miglior coplestoniano
per l'inutilità senza domande
non facevi da tempo il tuo mestiere
né calmava il potere d'impotenti
- in cosa, dimmi in cosa, eri normale? -

e tu, che non pagavi l'universo
sognavi Younger Brother, non duro e aspro
con gli stolti a pensare che per loro
non suonava la lira di Timbreo
- in cosa, dimmi in cosa, eri utopia? -

se al timore non creavi fondamento
come spiegare Dio con la ragione
perché s'è persa ormai la Causa Prima
della rima, e anche della mente mia
- per cosa, dimmi cosa, fingi ancora?-

la Bibbia non t'ispira in tribunale
perché ci salva solo la figura
della guancia spaurita di bontà
quando resti isolato e miserabile
- per cosa, dimmi cosa, sei follia? -

nelle cliniche per docenti pazzi
finché letteratura sospirava
io riempivo di musica i miei testi
per non improvvisarla declamando
- di cosa, dimmi cosa, hai tu paura?-

ricordi, volò prima il crocifisso
e fu dal nulla al nulla l'urlo dentro
quindi un ateo gettò il crocifissore
lo sguardo fisso a ricercar l'altrove
- di cosa, dimmi cosa, arde l'amore?

Sembrava tutto così naturale
ed oggi siamo a un passo dall'abisso.

C.Sias


Legenda:
Julian Huxley = biologo e umanista (1887 - 1975) - dichiarò che l'esperienza mistica (virtuale?) è esperienza reale come l'amore o l'inebriamento che può dare la poesia o l'arte.
Padre Frederick Copleston = filosofo (1907 - 1994) - celebre il suo dibattito con Bertrand Russell trasmesso nel 1948 dalla BBC sull'esistenza di Dio.
Timbreo = nome dantesco di Apollo, inteso come rappresentazione di un aspetto del Dio cristiano.
Younger Brother: affascinante è la divina filosofia! Non dura e aspra come gli stolti pensano, ma musicale come la lira di Apollo.

Valid HTML 4.01 transitional
 Music
   Menu